Logo

110_Centro Gioventù e Sport Bellinzona

L’architettura degli edifici muove la propria origine dall’architettura del paesaggio. Lunghi filari di pioppi, paralleli allo scorrere del fiume, hanno condizionato la scelta progettuale e l’immagine proposta.

Il progetto quindi è una grande struttura urbana. Una struttura statica semplice, pilastri prefabbricati e solette leggere, che ospita al proprio interno le funzioni richieste dal bando.
Per motivi energetici e funzionali, si sono separati gli alloggi dagli spazi amministrativi e didattici. I dormitori, inoltre, sono completamente indipendenti, ripartiti in quattro unità, compresa l’unità di alloggi per studenti. La semplice spartanità degli interni, inoltre, permette di essere al tempo stesso economici e flessibili, ma strettamente funzionali.

Due edifici quindi, in pianta identici, ma in alzato diversi per volumetria. Due viali alberati, in calcestruzzo armato prefabbricato e levigato; questa é l’immagine del nuovo Centro Gioventù e Sport. Unico tratto di disegno architettonico, il motivo formale del pilastro, che attraverso una riduzione della sua sezione e tre gruppi di rotazione, assume un carattere meno rigido, più morbido, dal valore appunto di viale alberato. Un’immagine astratta, architettonica, ma al tempo stesso dal chiaro rimando alla sua matrice progettuale. Tema questo che diventa appunto l’immagine stessa legata all’attività del Centro Gioventù e Sport.

Ampi portici al piano terreno e loggiati ai piani superiori, permettono una permeabilità agli edifici indispensabile per la percezione dello straordinario paesaggio circostante, ma anche per la vita sociale del Centro Gioventù e Sport.
Una scelta formale che è anche scelta statica. Una scelta che risponde alle richieste del committente per la flessibilità massima della costruzione, la sua modularità e la prefabbricazione. Una costruzione con costi di manutenzione notevolmente ridotti.

Il progetto, nella sua impostazione generale, cerca quindi di rispondere al meglio le richieste del committente trasformandole in architettura della città.

Idee

<br />
<b>Warning</b>:  Illegal string offset 'alt' in <b>/var/www/vhosts/lands.ch/httpdocs/wp-content/themes/lands/single.php</b> on line <b>107</b><br />
1

Warning: Illegal string offset 'caption' in /var/www/vhosts/lands.ch/httpdocs/wp-content/themes/lands/single.php on line 110
1
<br />
<b>Warning</b>:  Illegal string offset 'alt' in <b>/var/www/vhosts/lands.ch/httpdocs/wp-content/themes/lands/single.php</b> on line <b>107</b><br />
1

Warning: Illegal string offset 'caption' in /var/www/vhosts/lands.ch/httpdocs/wp-content/themes/lands/single.php on line 110
1
<br />
<b>Warning</b>:  Illegal string offset 'alt' in <b>/var/www/vhosts/lands.ch/httpdocs/wp-content/themes/lands/single.php</b> on line <b>107</b><br />
1

Warning: Illegal string offset 'caption' in /var/www/vhosts/lands.ch/httpdocs/wp-content/themes/lands/single.php on line 110
1
<br />
<b>Warning</b>:  Illegal string offset 'alt' in <b>/var/www/vhosts/lands.ch/httpdocs/wp-content/themes/lands/single.php</b> on line <b>107</b><br />
1

Warning: Illegal string offset 'caption' in /var/www/vhosts/lands.ch/httpdocs/wp-content/themes/lands/single.php on line 110
1
<br />
<b>Warning</b>:  Illegal string offset 'alt' in <b>/var/www/vhosts/lands.ch/httpdocs/wp-content/themes/lands/single.php</b> on line <b>107</b><br />
1

Warning: Illegal string offset 'caption' in /var/www/vhosts/lands.ch/httpdocs/wp-content/themes/lands/single.php on line 110
1
<br />
<b>Warning</b>:  Illegal string offset 'alt' in <b>/var/www/vhosts/lands.ch/httpdocs/wp-content/themes/lands/single.php</b> on line <b>107</b><br />
1

Warning: Illegal string offset 'caption' in /var/www/vhosts/lands.ch/httpdocs/wp-content/themes/lands/single.php on line 110
1
© Lands Architetture